GLI OLII SUL VISO: DOMANDE E RISPOSTE

Pubblicato il 05 novembre 2020 olii sul viso

Domande e risposte sulla skincare naturale per eccellenza: gli olii sul viso.
È corretto utilizzare gli olii sul viso?
Sì, è corretto applicare gli olii sul viso sia puri che in miscela.
Quando si possono utilizzare?
Esistono olii adatti per tutte le pelli, bisogna scovare quello giusto.
Come si usano?
Si possono applicare sia al mattino che la sera, in base alla loro consistenza e assorbimento.
Come applicare l'olio sul viso?
Se si applica l'olio su tutto il viso è bene massaggiare dal basso verso l'alto per favorirne l'assorbimento e contrastare la forza di gravità, soprattutto se si usa un olio antietà. Se si applica l'olio solo sulle zone critiche (labbra, contorno occhi) ricordare di seguire sempre dei movimenti ascendenti e che partono dall'interno del viso verso l'esterno. Non riempire le palpebre di olio, ma applicare solo nella zona perioculare che ricopre l'osso.
Quale olio è più adatto?
Dipende dal tipo di pelle. Per le pelli secche e di una certa età vanno bene gli olii ricchi come mosqueta, borragine, vinaccioli, da applicare però in miscela con un altro olio base. Per le pelli giovani anche impure è super consigliato l'olio di nocciola, che non unge e non è comedogenico, oppure l'olio di cocco.

CONDIVIDI SU:



TORNA SU